Viaggi di Elena

È ben difficile, in geografia come in morale, capire il mondo senza uscire di casa propria. (Voltaire)

Bolognesi in visita a Milano

milano-pombia2012 196

Negli ultimi anni ho visitato Milano diverse volte perchè una mia amica si è trasferita qui per studiare.
La città è davvero bellissima ed inizio a raccontarvela dal maestoso e famosissimo Duomo, il suo simbolo.

Il costo per salire sulle terrazze varia a seconda del mezzo che sceglierete per salire, 5 euro per i polpacci più agili 7 euro per quelli pigri che prenderanno l’ascensore 😉
E’ molto suggestivo passeggiare tra le guglie, vedere la Milano moderna in lontananza ed osservare dall’alto Piazza Duomo.

DSC_0051 DSC_0085

Il Duomo di Milano è in stile gotico e le sue terrazze hanno una superficie di circa 8000 mq, il tutto ricoperto di marmo ed in costante manutenzione.
I numeri della terrazza sono 201 le scale, 135 guglie, 180 statue.
In un luminoso e sereno pomeriggio di maggio il panorama è sicuramente dei migliori ed in lontananza vediamo anche le alpi.
E’ molto suggestivo osservare Milano l’ operosa dall’alto, tutti i passanti che corrono da un lato all’altro della piazza sembrano tante formiche al lavoro nel loro formicaio.

 

milano-pombia2012 233

Voi avete fatto un giro sulle palle del toro dentro la galleria?
A me è capitato questo:
entro in Galleria Vittorio Emanuele II e sulla sinistra vedo un assembramento di gente disposta in cerchio ed al centro un uomo che gira su se stesso ridendo.
I gruppi di gente in cerchio mi attirano sempre, così mi sono precipitata li ed ho visto che c’era la fila di persone che voleva schiacciare con il tallone e fare una piroetta sulle palle di questo toro che si trova raffigurato sul pavimento e sui suoi poveri gioielli c’è il solco.
Non fosse per questa zingarata la galleria sarebbe solo un luogo raffinato, al suo interno troviamo negozi di marche famose.


milano-pombia2012 217

Altrettanto famoso è il Castello Sforzesco, noi siamo solo entrati a passeggiare nei bellissimi cortili interni poichè la fila per il museo era leggermente lunga ed eravamo già stanchi per la salita a piedi al duomo.
Consigliatissima la via dello shopping, ricorda un pò quelle delle grandi capitali straniere.

Non dimenticate di passeggiare in via Montenapoleone, di mangiare un waffle al cioccolato da “Cioccolati Italiani” e di fare un giro alla Rinascente.
Quest’ultima, in particolare, è veramente il centro commerciale più bello d’Italia e ricorda molto i Macy’s newyorkesi; ci sono grandi marchi, personale rigorosamente tiratissimo e una vastissima scelta.
Al piano -1 troverete articoli vari per la casa e molte idee regalo a prezzi modici.
Tutte le ragazze sono destinate ad impazzire e dare fondo alle loro carte di credito qui dentro!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 11 dicembre 2014 da in Viaggi Italia.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: