Viaggi di Elena

È ben difficile, in geografia come in morale, capire il mondo senza uscire di casa propria. (Voltaire)

Incantevole Parigi

Parigi è una città poetica, tranquilla.
Non è caotica come Roma, ad esempio.
Siamo stati qui a fine giugno 2008, fortunatamente il tempo è stato clemente e non abbiamo mai dovuto aprire ombrelli.

La città è molto vasta e quel che c’è da vedere è davvero tanto, così abbiamo preso il bus il primo giorno.
Abbiamo toccato i punti più caratteristici della città, con la possibilità di scendere e riprendere il bus in momenti diversi della giornata.
L’arco di Trionfo,  Les Champs Elysée, atmosfera imperiale.
Torre Eiffel, merita una lunga sosta. Offre vedute meravigliose della città.

parigi 059 parigi 314 parigi 219 parigi 064 parigi 076 parigi 077 parigi 079 parigi 096 parigi 122 parigi 128 parigi 188  parigi 242 parigi 255 parigi 258 parigi 294 parigi 296 parigi 297 parigi 299 parigi 303 parigi 312

Chiesa del Sacro Cuore – Montmartre

parigi 432

parigi 313

La cattedrale è magnifica sia all’interno che all’esterno.
Salendo verso la cattedrale incontrerete tantissimi pittori che vi rincorreranno quasi fino allo sfinimento.
Mia nonna non ha saputo resistere e si è fatta fare un ritratto, devo dire che sono molto bravi.
Montmartre è quel che rimane della vecchia Parigi, pittori in piazza, bistrot…

parigi 334

La Défence…oppure la Manhattan di Parigi.
Ricordo ancora oggi la sensazione che ho provato uscendo dalla metro, mi sentivo piccola e quasi “schiacciata” da questi grattacieli così alti, a specchio.
Non avevo ancora visto palazzi così moderni.
Inoltre da qui si ha una vista straordinaria di Parigi.
Versailles
Quasi una tappa obbligatoria per chi va a Parigi, ma attenzione dedicateci almeno un giorno!
Inoltre le stagioni giuste sono sicuramente primavera/estate, non tanto per la reggia che è sempre bellissima, ma per i giardini.
Questo è uno dei motivi per i quali dico che la reggia ed i giardini sono da visitare nella stagione giusta, gli innamorati possono andare in barca, tutti gli altri invece possono passeggiare oppure esplorare tutti i sentieri con il caddy.

parigi 353 parigi 370 parigi 389 parigi 397 parigi 427 parigi 431

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 11 novembre 2014 da in Viaggi in Europa.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: